Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Disturbi invernali? Si comincia dall’intestino. I consigli della farmacia Pellegrino


Un ruolo centrale nello sviluppo e nella modulazione del sistema immunitario. I consigli della dottoressa Pellegrino

  • Sapevi che un intestino in equilibrio è il primo alleato nella lotta contro i disturbi invernali?

Il buon funzionamento dell’apparato digerente e un sistema intestinale equilibrato contribuiscono, infatti, a preservare le nostre difese immunitarie e a mantenere l’organismo sano e forte. Prendersi cura del proprio intestino e del corretto equilibrio della flora batterica è una scelta vincente per la salvaguardia del nostro benessere: vediamo perché e come farlo correttamente.

  • Perché un intestino in equilibrio è fondamentale per il nostro benessere?

Ci si dimentica spesso che il tratto gastrointestinale non è solamente deputato alla digestione e all’assorbimento del cibo, ma è anche l’organo principale del sistema immunitario stesso poiché ospita circa il 70% delle nostre difese.

In particolare, la flora batterica intestinale, cioè l’insieme dei microrganismi che abitano nell’intestino (chiamata anche microbiota), gioca un ruolo centrale nello sviluppo e nella modulazione del sistema immunitario. Il suo ruolo è “addestrare” il sistema immunitario a riconoscere virus e batteri “cattivi”, che potrebbero essere potenzialmente patogeni per noi.

Possiamo quindi dire che il nostro intestino rappresenta il fronte immunitario più importante del nostro organismo.

È dunque fondamentale proteggere adeguatamente il nostro sistema intrinseco di difesa per reagire positivamente allo stress e agli stimoli esterni, come quelli dei virus e dei batteri, che sono i responsabili di gran parte dei tipici disturbi invernali.

  • Quindi Prepariamoci all’inverno partendo dal nostro intestino!!! 

Come possiamo favorire l’equilibrio del nostro intestino? In particolar modo imparando a conoscere e prendendoci cura nel nostro microbiota: questo importante insieme di microrganismi, che pesa più o meno come il nostro cervello, abita nel nostro intestino, comunica costantemente con il nostro sistema immunitario e lo tiene allenato. Per garantire un’ottima comunicazione tra i due sistemi, però, è importante che il microbiota sia in equilibrio e ben nutrito.

Il cibo preferito dai nostri batteri sono le fibre, presenti nella frutta, nella verdura e nei cereali integrali.

L’Organizzazione mondiale della Sanità consiglia l’assunzione di 30 g di fibra al giorno, che si dovrebbe raggiungere con le classiche 5 porzioni di verdura e frutta al giorno più 2 porzioni al giorno di cereali integrali. OGNI GIORNO.

Non è sempre facile raggiungere questa quota, soprattutto per i bambini o per chi ha problemi di gonfiore addominale. In questi casi è possibile integrare: esistono alcuni integratori a base di fibre come ad esempio psillio, inulina, FruttoOligoSaccaridi, adatti anche ai bambini e molto gradevoli a livello di gusto.

Assumi la fibra con il giusto quantitativo di acqua per favorire il transito intestinale, mantenere l’intestino pulito ed efficiente e ridurre il classico gonfiore che compare soprattutto in chi non è poi così abituato a consumare la fibra, specie se insolubile.

Altri alleati preziosissimi per intestino e sistema immunitario sono i Probiotici (come i Lactobacilli e Bifidobatteri): batteri «buoni» già presenti nel nostro organismo che hanno un ruolo chiave per il benessere dell’intestino e quindi nella regolazione del sistema immunitario. Questi batteri buoni possono ridursi o alterarsi nelle situazioni di disagio, ad esempio quando utilizziamo gli antibiotici o nelle diete non bilanciate.

Come per qualsiasi integratore, anche per i probiotici è importante affidarsi a farmacisti SPECIALIZZATI che sappiano suggerire un percorso di integrazione cucito su misura che parta da misurazioni e non semplici supposizioni. E’ infatti possibile con il test BIOMAPLAN conoscere la propria flora batterica intestinale – che varia da individuo a individuo- per mantenere in efficienza il proprio corpo e affrontare le sfide più impegnative.

  • Lo stile di vita e il sistema immunitario 

Come abbiamo visto, le fibre e i probiotici sono alleati preziosi del nostro sistema immunitario, ma è bene tenere a mente che esistono anche alcuni nemici delle nostre difese, dei fattori che le indeboliscono e le rendono meno efficienti.

Quando ci esponiamo per lungo periodo a un’alimentazione sregolata, conduciamo in genere una vita non sana o siamo vittime di uno stress eccessivo, quando abusiamo di farmaci e in particolare di antibiotici, la flora batterica intestinale si altera e i batteri dannosi proliferano.

Ricordiamoci sempre che il rafforzamento delle difese immunitarie si raggiunge attraverso comportamenti corretti di vita quotidiana durante tutto il corso dell’anno e NON ESISTE un unico attivo anti-Covid ma piuttosto una serie di comportamenti che possono aiutarci a proteggere noi e i nostri cari.

Dott.ssa Federica Pellegrino

Farmacia Pellegrino via della Croce, 13 Palestrina ROMA 

Seguici sui social facebook.com/farmaciapellegrino e instagram.com/farmaciapellegrinopalestrina/?hl=it

22 Settembre 2020
Le aziende di San Cesareo scendono in campo per Admo
22 Settembre 2020
Azione Popolare (Moffa): “Non ci hanno voluto ascoltare, complimenti a Sanna»

Sorry, the comment form is closed at this time.