Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Gallicano nel Lazio, fanno esplodere bancomat: caccia alla banda


Un boato risveglia i residenti di viale Aldo Moro: fallito l’assalto alla banca

Un boato ha svegliato domenica i residenti di viale Aldo Moro a Gallicano nel Lazio. L’esplosione proveniva dal bancomat della banca di Credito Cooperativo di Roma e ha suscitato attimi di paura in questo tranquillo quartiere residenziale a ridosso del centro storico prenestino.

PRENOTA ORA IL TUO HALLOWEEN NELLA FANTASTICA LOCATION DI ZAGAROLO

L’episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica. L’orologio del sistema di videosorveglianza dell’istituto bancario segnava l’1;39. Nelle immagini delle telecamere si vedono due sagome nell’oscurità mentre piazzano l’ordigno, poi subito dopo l’esplosione e la fuga. La deflagrazione ha piegato le lamiere e annerito la struttura esterna, ma non è riuscita a far aprire il congegno.

Chi ha operato conosceva bene la zona, i turni della sorveglianza e le modalità di intervento delle forze dell’ordine. Il bancomat dista solo 200 metri dalla caserma dei carabinieri. 4 minuti in tutto, tempo di capire che il tentativo era fallito e darsi alla fuga.

Ora le forze dell’ordine sono sulle tracce di questi malviventi. Chi si è affacciato dai palazzi che circondano la struttura non ha fatto in tempo a capire nell’immediato cosa stesse succedendo. È la prima volta che l’istituto di viale Aldo Moro subisce un tentativo di rapina. Oggi la banca ha riaperto per mettere in sicurezza gli ingressi e risistemare l’ingresso danneggiato: nelle prossime ore tutto tornerà alla normalità.

??NON PERDERETI LE NOTIZIE: SEGUICI SU FACEBOOK??