Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Gelate: gli olivicoltori e castanicoltori del territorio possono richiedere contributi fino al 6 marzo 2020


Gallicano, Genazzano, Olevano Romano, Poli, San Cesareo, San Vito Romano e Zagarolo i comuni che possono avanzare richiesta

Sono stati prorogati i termini di presentazione delle domande in adesione al Bando pubblico “Interventi contributivi finalizzati a compensare il mancato reddito derivante dagli impianti produttivi olivicoli e castanicoli colpiti dall’avversità atmosferica – Gelate dal 25 febbraio al 1 marzo 2018”

Il provvedimento mira a sostenere la ripresa economica e produttiva delle imprese agricole del settore olivicolo e castanicolo. Nel territorio dei Monti Prenestini gli agricoltori che possono avanzare richiesta sono quelli i cui oliveti o castagneti ricadono nei seguenti comuni: GALLICANO NEL LAZIO (fogli catastali 3, 7, 12, 18); GENAZZANO (fogli catastali 1, 2, 3, 5, 7, 9, 15, 16); OLEVANO ROMANO (fogli catastali 1, 2, 3, 4, 6, 7, 9, 11, 15, 17, 19, 21, 23, 24, 25, 29, 30, 32, 33); POLI (fogli catastali 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 12, 14, 15, 16, 17, 18, 20); SAN CESAREO (fogli catastali 15, 16, 17, 19, 20, 21, 32, 63, 65, 66, 67, 73); SAN VITO ROMANO (fogli catastali 8, 11, 14, 15); ZAGAROLO (fogli catastali 1, 4, 9, 12, 18, 24, 26, 28, 39).

Le domande vanno inviate entro le ore 12:00 del 06/03/2020 DOCUMENTAZIONE UTILE CLICCA QUI