Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

title-image

Blog

Guadagnolo, la Soprintendenza dice no al nuovo sito per le antenne: ma sarà battaglia

M

inistero della Cultura e Soprintendenze territoriali esprimono il proprio parere negativo sul nuovo sito scelto dal Comune di Capranica Prenestina per la dislocazione delle antenne dal centro abitato di Guadagnolo.

Secondo gli Enti sovra-comunali, Monte Coste Galle, questo il nome del sito prescelto, insiste in un’area boschiva e paesaggistica di pregio e l’impianto previsto avrebbe un impatto devastante sul paesaggio dei Monti Prenestini.

A Palestrina

Una decisione salutata con soddisfazione da parte di Alleanza Prenestina che da anni si batte per la scelta di un altro sito

Come Alp non possiamo che esprimere gratitudine e stima per l’impegno con il quale il MiC e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale si stanno  prodigando per la salvaguardia del patrimonio culturale e paesaggistico del  paese ed in particolare del nostro comprensorio. Un patrimonio che a ben vedere è l’unica vera ricchezza che possediamo”.

D’altra parte il Comune di Capranica Prenestina tira dritto e sostiene con forza insieme ai comitati cittadini di Guadagnolo la scelta del sito.

Dopo anni di battaglia insieme ai cittadini non ci fermeremo – dichiara il sindaco Francesco Colagrossi. Siamo a favore di una scelta saggia a tutela della salute degli abitanti del nostro borgo. Continueremo a batterci per far valere i nostri diritti”.

Per ora niente è deciso: il confronto continua.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: