Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Kai Poke, la novità dell’acqua in cartone: a Palestrina il primo locale green


Un ristorante 100% green, dalla qualità del cibo al packaging. I titolari: “Ci auguriamo che sia un trampolino per rendere questa rivoluzione sempre più capillare in tutto il territorio”

Cento per cento attenzione per l’ambiente: è una rivoluzione ecologica quella di Kai Poke, il primo hawaiian bar della provincia di Roma ispirato alla cultura oceanica. L’idea è di Diego e Annamaria Calvano, i due giovani titolari del coloratissimo locale di Palestrina, che forti già dell’esperienza di successo di Marè Sushi&Wine hanno guardato con interesse ed entusiasmo a questa tendenza culinaria del momento che fa dell’attenzione all’ambiente il suo principio ispiratore. Dalla qualità delle materie prime fino al servizio ai tavoli, in questo locale ogni scelta non viene lasciata al caso ma rispetta una precisa filosofia “green”.

L’ultima novità riguarda l’acqua, distribuita in un contenitore di cartone, composto da circa il 70% di materia vegetale (72% per il volume 330ml, 76% per quello da 500ml) che ben si presta ad uno smaltimento agile e controllato. È una delle tendenze del momento e a sposarlo per primo è questo nuovo locale di Palestrina, che dopo il successo in provincia è pronto a sbarcare anche nella Capitale (stay tuned).

“Siamo lieti di ospitare nel nostro ristorante Acquainbrick, una startup con obiettivi di crescita molto ambiziosi e una missione sociale che ci tocca tutti da vicino, la riduzione della plastica – dichiara a Monti Prenestini Diego Calvano. Ci auguriamo che sia un trampolino per rendere questa rivoluzione sempre più capillare in tutto il territorio”.

Secondo i dati diffusi dall’azienda sono 10.900 i chilogrammi di plastica fossile risparmiata, un dato calcolato e riferito alla sola produzione 2020 di brick 500ml, confrontando le caratteristiche del contenitore con una classica bottiglia di plastica 500ml dal peso di 15gr. La visione che sta alla base di questo progetto sta nel definire nuovi canoni del consumo per il settore beverage, sdoganando definitivamente un packaging già riconosciuto come il tetrapak anche per contenere un bene semplice, come l’acqua.

COSA MANGIARE DA KAI POKE

Stupire, gustare, divertirsi. È riassunta in queste tre parole la composizione di un piatto Poke, dove anche il cliente partecipa alla sua preparazione. Pesce, riso e verdure sono i suoi elementi base da dove nascono piatti originali o classici che strizzano l’occhio alla cucina orientale e giapponese. Ogni ricetta è studiata in collaborazione con uno staff di nutrizionisti, per offrire a ciascun cliente un pasto equilibrato e completo, adatto alle specifiche esigenze. Per i più audaci c’è infatti sempre la possibilità di comporre da sè il proprio poke.

Oltre alle colorate e genuine insalate hawaiane, è possibile gustare tanti altri piatti sfiziosi della cucina internazionale: dai tacos alla ricercata tartare, dai nachos ai ricchi wrap. Tutti rigorosamente realizzati scegliendo solo gli ingredienti migliori e di stagione. Come nella migliore tradizione degli hawaiian bar completano l’offerta imperdibili cocktail ed estratti esotici e mediterranei.

Libertà di scelta significa anche decidere dove e come consumare il proprio poke e anche qui le possibilità sono varie ed originali: nel locale o all’esterno nel grazioso patio immerso nel centro storico di Palestrina, oppure a casa ordinando con un semplice click sia a pranzo che a cena. Kai Poke è infatti anche un’app apprezzata dai suoi tanti clienti per la facilità e velocità.

QUI il link per scaricarla e iniziare a far parte di questo nuovo mondo colorato, genuino e gustosissmo, che rapppresenta una rinnovata speranza per un futuro tutto da assaporare.

Info: 06 8983 2936 – kaipoke.it

25 Maggio 2021
Capranica Prenestina e il “cunicolo segreto”: il nuovo video di Campilani
26 Maggio 2021
Gravissimo incidente sulla via Casilina, un morto e due feriti

Sorry, the comment form is closed at this time.