Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Not Found"]

“Lesioni multiple”, l’autopsia sul corpo di Willy


Colpi mortali quando era a terra. Le testimonianze

Lesioni in diverse parti del corpo, non solamente su torace e addome. Un quadro politraumatico dovuto al pestaggio subito. E’ questo il primo risultato dell’autopsia eseguita all’istituto di medicina legale di Tor Vergata sul corpo di Willy Monteiro, il 21enne ucciso a calci e pugni nella notte tra sabato e domenica a Colleferro, vicino Roma. Secondo quanto si apprende, il primo esame si e’ svolto nel pomeriggio ed e’ durato circa 3 ore e mezzo. 

La rissa che avrebbe scatenato il pestaggio ai danni di Willy Monteiro Duarte, ucciso a Colleferro (Roma) nella notte tra sabato e domenica, sarebbe nata da alcuni insulti rivolti ad alcune ragazze. Secondo molte testimonianze, raccolte nell’ordinanza di convalida dell’arresto per i 4 accusati per la morte del 21enne, intorno alle 2 e mezza del mattino, un gruppetto di ragazzi avrebbe apostrofato con “parole poco carine” le ragazze che stavano uscendo dal locale insieme ad amici della vittima.

IL TESTIMONE

Quando gia’ Willy Monteiro “era caduto a terra, tutti e quattro gli aggressori infierivano su di lui, sferrando calci e pugni. Nello scendere dall’autovettura, gli aggressori hanno subito aggredito Willy che si trovava dal lato della macchina piu’ vicina ai predetti senza proferire minacce o alcun genere di parola”. E’ il racconto di un testimone riportato nell’ordinanza del gip di Velletri Giuseppe Boccarrato sull’aggressione a Colleferro costata la vita al 21enne di Paliano. “Nelle persona effigiata nella foto n.4 (raffigurante Gabriele Bianchi, uno degli arrestati, ndr) mi sembra di riconoscere l’aggressore che ha sferrato il primo calcio al petto di Willy“, ha aggiunto il teste che ha precisato: “Aveva capelli corti rasati di colore chiaro, alto, corporatura da palestrato”. 

Offerta 1
9 Settembre 2020
Omicidio Willy, la ricostruzione del pestaggio. Così i testimoni inchiodano i tre
9 Settembre 2020
Zucchi (ad Magicland): “Non sono positivo al Covid-19”

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *