Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Luminarie, spettacoli e mercatini: a Poli si accende la magia del Natale


Da un curioso ritrovamento nella “Cappella dei Re Magi” nasce un evento ricco di fascino e suggestioni. Si parte domenica

C’erano una volta le luminarie di Poli. Furono costruite da Amedeo, l’unico falegname del paese, avevano un disegno semplice e un impianto rudimentale di lampadine. Un giorno Daniele Cascioli, 40 anni, sposato con due figli, si trova a passare al deposito posto di fianco alla Cappella detta dei Re Magi, a piazza Conti. Qui scopre questi addobbi affascinanti e con i segni evidenti del tempo passato. Daniele chiede maggiori informazioni, ma scopre che tutte quelle attrezzature sono destinate al macero perché fuori norma…. Inizia da qui la storia del Natale polese.

I ragazzi dell’associazione al lavoro

Da quel ritrovamento nasce un’associazione che si pone come obiettivo di ristrutturare e mettere in funzione le vecchie luminarie, che riunisce oggi 50 ragazzi a cui va il merito di questa bellissima iniziativa. Da allora sono stati realizzati sei eventi, dal Natale alla festa di fine anno scolastico passando per il Carnevale e Halloween con l’obiettivo di raccogliere fondi e contributi per la costruzione di nuove luminarie. Nessuno oggi poteva immaginare un successo simile. Dai 20 pezzi originali, l’associazione, con il contributo di tutti (dal più grande al più piccolo), ha realizzato oltre 60 nuove luminarie già pronte all’accensione per il prossimo 8 dicembre. Dal Borgo le luci sono arrivate alla Villa e poi a Cadipozze, la zona nuova di Poli.

Proprio in quest’area domenica si accenderà il Natale di Poli con un evento assolutamente da non perdere. È un’occasione per conoscere da vicino i protagonisti di questa affascinante storia di Natale ma anche per assistere al concerto del Gruppo Cantores Laetitiae nella fantastica cornice di piazza Conti. A tutti l’associazione Le Luminarie, in collaborazione con il Comune di Poli, offrirà cioccolata calda e biscotti.

Il Natale di Poli proseguirà il 21 dicembre alle 15 con l’apertura della Casa di Babbo Natale all’interno di San Giovanni e uno spettacolo mangiafuoco alle 17 per la gioia dei bambini. In programma una passeggiata in compagnia degli Elfi lungo le vie del paese per ammirare le luminarie. Si potrà assaporare zucchero filato, castagne, cioccolata calda e biscotti. Si replica il 22 dicembre con una mostra sui rapaci e animali esotici (GUARDA LA LOCANDINA), fino ad arrivare alla Befana che scenderà a Poli in “apetta” per consegnare a tutti i bambini curiosi doni.

Gli eventi del 21 e 22 dicembre sono realizzati grazie a un progetto presentato dal Comune di Poli nell’ambito dell’iniziativa “Natale delle Meraviglie” della Regione Lazio, per cui l’Amministrazione comunale ha ottenuto un finanziamento di 2.500 euro.

4 Dicembre 2019
Palestrina, la storia di una 98enne operata al femore. Così sono tornata a camminare
4 Dicembre 2019
Smottamenti sulla Roma-Cassino, ritardi fino a 90 minuti

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *