Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Palestrina. La necessità aguzza l’ingegno. Spunta una scopa per segnalare una buca


La “curiosa istallazione” è sul marciapiede di via Prenestina Nuova, qualche centinaio di metri prima della stazione di benzina Q8 Easy.

Questa volta è proprio il caso di dire che “La necessità aguzza l’ingegno”, parafrasando un vecchio proverbio popolare. Bizzarra, curiosa ma assolutamente efficace è stata l’idea adottata forse da un passante o più probabilmente da un abitante della zona, che ha pensato bene di infilare a testa in giù una vecchia scopa all’interno di una piccola buca “comparsa” sul marciapiede di via Prenestina Antica, a qualche centinaio di metri dalla stazione Q8Easy di Palestrina.

Un segnale di pericolo “fai da te”, realizzato adoperando un mezzo non proprio consono alla situazione, ma comunque utile ad allertare gli utenti. Nell’attesa che chi di dovere inervenga a sistemare la buca, la redazione di Monti Prenestini si congratula con l’autore della segnalazione che con il suo ingegno ha evitato fino ad ora ai tanti pedoni e corridori che quotidianamente transitano sul marciapiede in questione, più di qualche brutta caduta.