Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

“I fratelli Bianchi in isolamento”


La testimonianza alle Iene del presidente dello studio Legal Consulting. Ma secondo le ultime notizie i due avrebbero finito l’isolamento

“C’è stata una rivolta l’altro ieri a Rebibbia, gli altri detenuti non vogliono i fratelli Bianchi lì. Nella confusione un ragazzo di origine marocchina, Mohamed, è stato colpito dai Bianchi: gli hanno dato un pugno”. A parlare con Iene.it è Claudio Cipollini Macrì, presidente dello studio Legal Consulting e amministratore del gruppo no profit “Detenuti liberi”, che offre assistenza gratuita ai detenuti. “Adesso stanno facendo indagini interne all’istituto penitenziario, i fratelli Bianchi sono stati posti in isolamento nella sezione C9 di Rebibbia”.

È l’ennesima denuncia emersa dalle cronache di giornale in queste ore. Ancora violenza, ancora un provvedimento. Uno dei fratelli Bianchi finire nei prossimi mesi a processo per altri casi di pestaggio di cui sarebbe stato protagonista.

Secondo le ultime notizie i Fratelli Marco e Gabriele Bianchi in carcere con l’accusa di omicidio volontario nelle ore scorse sono stati trasferiti dal braccio G12 piano terra dove sono stati rinchiusi per i 14 giorni di quarantena al G9. Troppo pericoloso per loro condividere gli spazi comuni perché rischierebbero aggressioni. I fratelli Bianchi sarebbero sottoposti a massima sorveglianza usufruendo di momenti d’aria in orari diversi rispetto agli altri detenuti. L’obiettivo sarebbe quello evitare qualsiasi contatto.

SEGUI MONTI PRENESTINI BASTA METTERE MI PIACE

22 Settembre 2020
Colleferro, 13 seggi per la neo Amministrazione Sanna
23 Settembre 2020
Zagarolo, il Pd in testa alle liste: Paglia mister preferenze

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *