Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

San Vito-Ponte Orsini, una strada “da horror”. La segnalazione di un lettore


Interruzioni, vegetazione, rischio frane e pericoli. Il reportage di un lettore di Monti Prenestini

Sembra essere calato il silenzio e l’abbandono sulla strada San Vito-Ponte Orsini. La segnalazione arriva da un lettore di Monti Prenestini che con tanto di foto e prove su strada ha documentato una situazione al limite dell’agibilità.

Ho scritto alle autorità competenti che hanno risposto di carotaggi, sondaggi e appalto andato in gara ma non si vede luce – scrive il lettore. Oltre alla frana, faccio notare che in altri punti il manto è talmente pericoloso che con le future piogge non è difficile immaginare cosa potrebbe succedere. Oltretutto la carreggiata è sempre più occupata da vegetazione per mancanza di pulizia e manutenzione ordinaria almeno nel tratto iniziale fino al punto frana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: