Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Scrofa uccide un uomo e ferisce un bimbo: dramma a Corcolle

Tragedia a Corcolle nelle campagne tra Tivoli, Gallicano e Poli dove un 50enne rumeno e’ stato ucciso da un maiale nel tentativo di salvare un bambino di due anni rimasto gravemente ferito. Sul posto, oltre al 118, i carabinieri della Compagnia di Tivoli.

Il luogo dell’incidente


Secondo quanto si apprende, il 50enne rumeno – che era andato a trovare alcuni parenti in un terreno agricolo in via Lunano, a Corcolle, vicino l’area di Passerano – avrebbe accompagnato il bambino di due anni, figlio di un amico, a vedere i maialini scatenando la reazione della scrofa che lo ha attaccato uccidendolo. Il bambino è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Tivoli. Al momento, secondo quanto si apprende, sarebbero escluse responsabilità di altre persone nella tragedia. Le condizioni del piccolo sarebbero disperate.

LA MODA DEL MAIALE A ROMA

Solo poche settimane fa sui giornali e i tabloid di tutta Europa si parlava della strana moda a Roma dell’adozione di maiali. Abbiamo conosciuto Dior, il maialino più paparazzato della Capitale, venuto al mondo come i suoi simili: lontano da flash e clamore, in una fattoria qualsiasi. Proprio come gli altri sembrava destinato ad una fine scontata, che si fosse trattato di braciole o salsicce poco cambia, il porcellino non avrebbe comunque avuto scampo. Le cose della vita, però, non sempre seguono percorsi lineari. E per Dior il rovescio della sorte ha significato salvezza e popolarità.

Dopo questa tragedia, da oggi a Roma il maiale resta pur sempre un animale che sa essere pericoloso in determinate situazioni.

??RESTA SEMPRE AGGIORNATO: CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA MONTI PRENESTINI QUI SOTTO??