Un viaggio continuo alla ricerca delle radici di una terra, dei suoi valori e delle sue intime connessioni.

Stop agli allagamenti, partono i lavori a Casa Romana


Un’annosa questione mai risolta: finalmente parte il cantiere


Lunedi 13 Gennaio 2020 avranno finalmente inizio gli interventi di messa in sicurezza di Via Valle Casa Romana, con lo scopo di porre fine agli ingenti allagamenti cui è sottoposta l’area durante i forti temporali.

“Finalmente siamo ad un punto di svolta! Conosco da vicino l’annosa questione di Casa Romana, ed è per questo che sono molto felice di poter dare una data certa di inizio lavori a tutti i Concittadini che vivono in quell’area e che attendevano l’intervento da decenni. Quest’opera va ad aggiungersi ai numerosi lavori pubblici già in corso per le vie cittadine. Voglio inoltre ringraziare La Città Metropolitana per la preziosa collaborazione” – dichiara il Sindaco Alessandra Sabelli.

“Sono certo che questo intervento restituirà decoro urbano alla località, dignità a chi vi abita e non ultimo andrà a migliorare la viabilità stradale del tratto interessato troppo spesso interessato da allagamenti” – aggiunge l’Assessore ai lavoratori pubblici Achille Mastracci.

Al fine di consentire il regolare svolgimento degli interventi di messa in sicurezza della sede stradale di VIA VALLE CASA ROMANA, destinati alla regimentazione delle acque meteoriche, si informa la Cittadinanza circa le nuove disposizioni in materia di circolazione stradale adottate con ordinanza n.1 del giorno 08.01.2020:

-DALLE ORE 07:00 ALLE ORE 17.00 DI OGNI GIORNO DAL 13/01/2020 AL TERMINE DEI LAVORI RICHIESTI E CONCESSI DAGLI UFFICI COMPETENTI.

-“DIVIETO DI TRANSITO A TUTTI I VEICOLI SU VIA VALLE CASA ROMANA DAL CAVALCAVIA FFSS FINO ALL’INTERSEZIONE CON VIA CASILINA, ECCETTO MEZZI PUBBLICI, VEICOLI AD USO DEI RESIDENTI SU DETTA VIA E MEZZI NECCESSARI PER L’ESECUZIONE DEI LAVORI; DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA SU VIA VALLE CASA ROMANA, AMBO I LATI, NEL SUO TRATTO RICOMPRESO TRA L’INTERSEZIONE CON VIA DELLA DONNICCIOLA E VIA DEL PEPERINO”.