Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

“Un percorso comune nella sanità per rispondere al meglio ai bisogni della popolazione”


L’associazione Pro salute onlus Monti Prenestini incontra il direttore generale dell’Asl Rm5. Il protocollo, i nuovi lavori e gli incontri futuri

Questa mattina si è svolto presso l’ospedale di Palestrina un incontro tra il dottor Giorgio Giulio Santonocito, Direttore Generale della ASL RM 5 ed i rappresentanti dell’Associazione Pro salute onlus Monti Prenestini. All’incontro, promosso da Rodolfo Lena, Presidente della Commissione Regionale Affari Costituzionali, nonché membro della Commissione Sanità, erano presenti il dott. Manuel Magliocchetti, capo della segretaria dell’on. Lena, i dottori Claudio Tagliaferro, Antonio Ianne e Giuseppe Farina, rispettivamente presidente e vicepresidenti della Pro salute, la dott. Anna Rosalba Buttiglieri, Direttore Sanitario dell’Ospedale, e il dott. Enrico Ferri, Direttore della Medicina d’urgenza Pronto soccorso.
I dirigenti della Pro salute hanno presentato gli scopi e la missione dell’Associazione che si è costituita alla fine dell’anno passato e che intende soprattutto agire a favore della collettività, facendo da tramite con le istituzioni sia sanitarie che amministrative. I delegati hanno, inoltre, fatto presente che è stato stilato un protocollo d’intesa con tutti i comuni dei monti prenestini e che sarà a breve ratificato in una manifestazione pubblica. 

L’Associazione vuole soprattutto instaurare un rapporto proficuo sia con la Direzione della ASL, che con i dirigenti medici dell’Ospedale e del Distretto, affinché si possa lavorare insieme e, soprattutto, andare nella stessa direzione, cioè a favore della popolazione e dei loro bisogni in ambito sanitario – si legge in una nota dell’associazione diffusa via Facebook. Il dott. Santonocito si è dimostrato molto attento alle problematiche presentate, ha condiviso tutto quanto prospettato, recependo le istanze presentate con attenzione; inoltre, si è detto disposto a fare degli incontri periodici ed ha già invitato l’Associazione a partecipare, il 12 febbraio prossimo, ad un incontro che terrà nella sede del Distretto di Palestrina con i dirigenti medici e con i sindaci del comprensorio. Nell’occasione – ha aggiunto – il dottor Santonocito ha dimostrato un interessamento fattivo all’adeguamento della sala travaglio dell’ospedale, visitando i lavori in corso”.

29 Gennaio 2020
Calci, pugni e “sediate” a un educatore: la follia di un 16enne a Valmontone
29 Gennaio 2020
Sanità, il Lazio fuori dal commissariamento: c’è l’ok del Ministero. “La fine di un incubo”

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *