Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Zagarolo, al via le scuole: test sierologico gratuito per tutti gli studenti


Il sindaco: ““Vogliamo garantire a tutti gli studenti un rientro sicuro nelle scuole”

L’Amministrazione comunale di Zagarolo comunica che tutti gli alunni iscritti alle scuole dell’obbligo ricadenti nel territorio comunale avranno la possibilità di eseguire un test sierologico gratuito in vista del nuovo anno scolastico 2020-2021. L’iniziativa è completamente a spese del Comune di Zagarolo.

Il test si potrà effettuare entro il 30 Settembre, ore 20.00. È previsto un test sierologico ad alunno.

“Vogliamo garantire a tutti gli studenti un rientro sicuro nelle scuole – spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. – Dopo che il corpo docente di Zagarolo ha aderito nella totalità ai test sierologici del Ministero, ci sembrava doveroso che anche gli alunni potessero avere l’opportunità di tornare a studiare in tranquillità: la tutela della loro salute e delle loro famiglie è fondamentale. Sicurezza, didattica e salute mai come in questo momento debbono andare di pari passo, senza distrazioni, ma con una Comunità forte e unita che ne monitori la sinergia”.

“I test sono facoltativi e i risultati saranno comunicati alle famiglie e, in caso di positività, anche al proprio medico di base – aggiunge l’Assessore alle Politiche scolastiche di Zagarolo, Emanuela Panzironi. – Desideriamo rendere sicuro e tranquillo l’avvio di questo anno scolastico; qualunque sia il risultato del test, tuttavia, si dovranno continuare ad osservare scrupolosamente le misure anticontagio da Covid-19. Il 14 Settembre abbiamo scelto di riaprire le scuole: siamo sicuri che questa iniziativa dell’Amministrazione comunale di Zagarolo possa essere un modo per far tornare i nostri ragazzi sui banchi di scuola con la consapevolezza che le Istituzioni sono vicine alle famiglie, soprattutto in un momento e in contesto così delicato. Non appena conosceremo le modalità di somministrazione del test, ne daremo informazione su questa pagina e sul portale istituzionale”.

Leggi anche  Sant'Antonio, tradizione rispettata con la sola neve a fare da cornice alla festa

SEGUI MONTI PRENESTINI BASTA METTERE MI PIACE

11 Settembre 2020
Bellegra e Genazzano ci ripensano: nuova data per l’inizio delle lezioni
11 Settembre 2020
Omicidio Willy, si procede per omicidio volontario. Spuntano nuovi testimoni

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *