Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer vitae adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget ut, dolor. Aenean massa. Cum sociis pretium qui asem. Nulla consequat massa quis.

Post più letti

Iscriviti alla newsletter
[contact-form-7 404 "Non trovato"]

Zagarolo, assalto alla banca Centro Lazio con un’auto “ariete”: caccia alla banda


È successo alle prime ore di questa mattina, intorno alle 3,30. Alle 4 una residente di viale Ungheria si sveglia: ecco il racconto

Sono entrati con un’auto sulla balconata pedonale dopo aver spostato alcuni vasi che sbarravano l’accesso. Poi con una manovra a retromarcia hanno sfondato l’ingresso vetrato della nuova sede Banca centro Lazio di viale Ungheria a Zagarolo.

È successo alle prime ore di questa mattina, intorno alle 3,30. Alle 4 una residente di viale Ungheria si sveglia per andare in bagno e nota un’auto parcheggiata proprio davanti alla banca.

“Non riuscivo a crederci, mi chiedevo se stavo sognando – dice la signora a Monti Prenestini. Poi mi sono accorta che invece c’erano dei ladri che stavano operando all’interno”.

Erano probabilmente in due, hanno tentato in dieci minuti di scardinare gli ingressi e gli accessi alla cassaforte senza però riuscirci. Si sono dati alla fuga prima dell’arrivo di una pattuglia dell’Istituto di Vigilanza, sul posto poi sono arrivati anche i carabinieri che ora indagano sulla vicenda.

Il modus operandi ricorda molto un altro colpo fallito un mese fa circa alle Poste di Carchitti (LEGGI QUI). Anche in quel caso fu utilizzata un’auto ariete scura e anche in quell’episodio nessun bottino.

Ingenti i danni alla struttura: oggi la banca resterà chiusa al pubblico.

??CONTINUA A RIMANERE INFORMATO: METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA??


20 Dicembre 2019
Rifiuti Roma, 18 mesi per allestire la nuova discarica. Si sceglie tra cinque siti, uno è vicino a Guidonia
21 Dicembre 2019
Da oggi si accende il Natale di Poli: gli spettacoli e la magia delle luminarie nel borgo e nei palazzi

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *